CIMA inaugura il nuovo Smart Factory Lab per gli ITS di MIND

CIMA inaugura il nuovo Smart Factory Lab per gli ITS di MIND

News12/03/2024

Nella giornata di lunedì 18 marzo 2024 sarà presentato e inaugurato Smart Factory Lab, il nuovo laboratorio di automazione industriale di CIMA – Campus ITS Mind Academy, il primo campus italiano dedicato alle scuole di eccellenza ad alta specializzazione tecnologica, gli ITS, sorto nell’area MIND – Milano Innovation District. Dalle ore 16.00 si svolgerà la conferenza di presentazione presso l’Auditorium Triulza di MIND alla presenza delle Istituzioni coinvolte nel progetto. Al termine della conferenza seguirà la visita al laboratorio con un rinfresco presso la sede di Valore Italia.

Il laboratorio di automazione industriale, assemblato nello spazio situato presso la sede di Valore Italia, ospita una linea di produzione che simula l’assemblaggio di un device elettronico con funzione di telecomando. La linea di produzione è stata fornita dall’azienda Festo Consulting Training & Education e comprende il trasferimento automatizzato del device da un’unità operativa all’altra attraverso un macchinario robotizzato automatico.
Festo Consulting, da sempre partner delle aziende industriali, affianca le imprese italiane nel loro percorso evolutivo, operando nelle area di intervento di Strategy & Governance, Customer Centricity, Digital Transformation, Agile & Lean e Operations Excellence.

 

Il programma dell’evento

Saluti ai partecipanti e presentazione dell’esperienza di CIMA
Salvatore Amura, Amministratore Delegato di Valore Italia

Apertura dei lavori
Simona Tironi, Assessore all’Istruzione, Formazione e Lavoro di Regione Lombardia
Alessia Cappello, Assessore allo Sviluppo Economico e Politiche del Lavoro del Comune di Milano
Alessandro Spada, Presidente di Assolombarda
Alessandro Fermi, Assessore all’Università, Ricerca e Innovazione di Regione Lombardia

La voce degli studenti
ITS Academy Angelo Rizzoli
ITS Lombardia Meccatronica
ITS Move Academy
ITS Tech Talent Factory

Verso il nuovo Campus Multisettoriale ITS e Multifiliera 4+2
Luigi Sabino, Dirigente Scolastico Istituto Tecnico Commerciale “Martino Bassi” di Seregno
Roberto Sella, Coordinatore Rete ITS Lombardia
Igor De Biasio, Amministratore Delegato di Arexpo

Conclusione dei lavori
Giuseppe Valditara, Ministro dell’Istruzione e del Merito

 

CIMA nasce dall’unione tra le quattro Fondazioni: Fondazione ITS Angelo Rizzoli per le Tecnologie dell’Informazione e della Comunicazione, Fondazione ITS Lombardo per le Nuove tecnologie Meccaniche e Meccatroniche, Fondazione ITS Mobilità Sostenibile e Fondazione ITS Tech Talent Factory, con Valore Italia, capofila del progetto. Insieme, Fondazioni e Valore Italia, hanno dato vita ad una Associazione Temporanea di Scopo (ATS) per offrire alle nuove generazioni di studenti una proposta formativa multidisciplinare e orientata all’innovazione e alla effettiva riduzione del mismatch tra domanda e offerta occupazionale, in un contesto urbano come quello di MIND vocato alla ricerca e allo sviluppo economico e sociale.

Grazie all’accordo siglato nel 2022 tra Valore Italia e Lendlease, Gruppo internazionale di real estate, infrastrutture e rigenerazione di aree urbane, responsabile dello sviluppo di MIND in partnership con Arexpo, l’attività di formazione e ricerca ha a disposizione uno spazio di 4000mq presso il MIND Village, l’area di MIND in cui sono stati riconvertiti gli edifici di Expo 2015 in ottica di economia circolare e che già ospita gli uffici di AstraZeneca, Rold, i laboratori di Bio4dreams e di Illumina. 

La presenza in MIND dell’ATS CIMA, guidata da Valore Italia, risulta significativa per raccogliere la legacy di Expo 2015 e sviluppare, in sinergia con le realtà sul territorio, un parco della Scienza, del Sapere e dell’Innovazione. Gli Istituti Tecnologici Superiori sono frutto di una nuova strategia di formazione fondata sulla connessione delle politiche d’istruzione con le politiche industriali. Rappresentano il segmento di formazione terziaria professionalizzante che risponde alla domanda delle imprese di nuove ed elevate competenze tecniche e tecnologiche per promuovere i processi di innovazione e di trasferimento tecnologico. Questi Istituti formano figure professionali dall’alto profilo, con grandi competenze e altamente specializzate in grado di rispondere efficientemente ai cambiamenti repentini del mondo del lavoro.