Frequenta la Scuola per la Valorizzazione dei Beni Culturali ENAIP di Botticino dove consegue nel luglio del 1984 il diploma di “Restauratore di dipinti”. Dal 1984 al 1987 opera come socio della C.R.D. Conservazione Restauro Dipinti di Prosa Stefania e C., effettuando interventi di restauro su dipinti su tela e dipinti murali per le Soprintendenze di Milano, Brescia e Mantova. Dal 1987 al 1989 collabora con la ditta “Bruno Zanardi e C.”, con sede a Parma, per il restauro dei dipinti murali del Battistero, del Duomo di San Lorenzo a Genova, e dell’Oratorio dei Disciplini a Moneglia (GE).
Dal 1989 al 1996 assume il ruolo di Direttore Tecnico presso la Cooperativa del Laboratorio con sede a Brescia. Da settembre 1993 ad oggi riveste il ruolo di docente presso la Scuola di Restauro di Botticino.