Marco Saracchi ha conseguito la laurea in Scienze Agrarie e il dottorato di Ricerca in “Biologia Vegetale e Produttività della Pianta Coltivata” presso l’Università degli Studi di Milano. Attualmente ricopre il ruolo di professore associato presso la stessa università, dove tiene diversi corsi riguardanti la Patologia Vegetale e la Micologia. Le sue attuali aree di ricerca comprendono lo studio dei funghi e degli attinomiceti, con un focus particolare sulle loro interazioni con le piante e le diverse matrici organiche da essi colonizzate, nonché sull’identificazione tassonomica e la caratterizzazione delle loro popolazioni.